Seleziona una pagina

La Ciuleandra

5,0012,00

Il romanzo “Ciuleandra” è composto da 31 capitoli e si apre con un motto: “… e non sai, invece, che sei infelice fra tutti, miserabile, povero, cieco e nudo …” (Apocalisse, III – 17). Il motto ha un ruolo di anticipazione perché presenta l’ipostasi finale del personaggio principale, la sua follia, ma illustra anche il fatto che non ci conosciamo mai abbastanza bene, non sappiamo mai se all’interno di un essere, apparentemente innocuo, possa esserci l’istinto criminale. Dobbiamo solo sapere come controllare il nostro istinto.

Svuota
COD: N/A Categoria:

Descrizione

“Il romanzo breve di Rebreanu ha tutta l’aria di un esperimento psicologico, costruito artificialmente, ma elegantemente, in cui il potente senso realistico dello scrittore s’impone solo in Andrei Leahu, il guardiano del malato, e nella madre di Mădălina, che vuole sfruttare la morte di sua figlia – entrambi usciti dalla vena vigorosa del creatore di Ion.”
Eugen Lovinescu

“Quando Liviu Rebreanu passa al romanzo cittadino, elude per quanto possibile la descrizione di individui e si rifugia nella monografia di una passione, di un impulso, cioè nel romanzo psicologico […] La materia del romanzo sta in questo passaggio graduale dalla logica apparentemente normale alla condotta e al comportamento demenziale”
George Călinescu

(…) Come istigato da potenti ricordi, Puiu, dopo una pausa, chiese con grande fervore: – Da voi si balla la ciuleandra? – La Ciuleandra? sorrise Leahu. Certo che sì, signor mio! Da noi diciamo la sciuleandra, ché così che l’ho sempre sentita dire… Bellissima danza – aggiunse poi. Una volta che l’hai cominciata, non riesci più a fermarti… Ha ballato anche lei la sciuleandra, signore? – Sì… cioè… – balbettò Puiu, che non si aspettava questa domanda e cui dispiaceva di avere, senza alcuna ragione, orientato la conversazione sulla ciuleandra.

Informazioni aggiuntive

Dimensioni 15 × 20 cm
Format

EPUB, Libro cartaceo, PDF

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La Ciuleandra”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *